L’attesissima collezione Zara beauty è arrivata

zara beauty

Riciclabile, inclusiva, vegana, dal 12 maggio negli store Zara arriva la linea beauty tutta da scoprire, firmata Diane Kendal.

Da qualche giorno sui profili social del brand low cost spagnolo sono apparsi dei video teaser con la loro ultima novità, una linea trucco. Zara beauty, in arrivo nelle prossime settimane, propone prodotti inclusivi dunque adatti a tutti i colori di pelle ed alle età.

“Volevamo offrire prodotti innovativi davvero inclusivi, con un carattere giocoso, personale e individualista, tutto realizzato con ingredienti ad alte prestazioni e una vera innovazione di colore” dichiara Eva Lopez-Lopez, a capo di Zara Beauty.

In più ogni formula è realizzata con i migliori ingredienti vegani e puliti e le confezioni sono riciclabili.

La collezione comprende rossetti in stick, rossetti liquidi, lip balm, lucidalabbra, palette occhi, eyeliner, texture multifunzioni, palette viso, smalti e pennelli, oltre 175 colori, sviluppati sotto la direzione creativa della leggendaria make-up artist britannica Diane Kendal, che ha creato alcuni dei look più memorabili delle passerelle di NewYork, Parigi e Milano.

“Quando Zara mi contattò per guidare la direzione creativa di Zara Beauty, vidi l’opportunità di creare qualcosa che tutti vorrebbero usare. Zara ha sempre raggiunto una tale diversità di audience e io volevo portare la stessa grande visione nel beauty con una collezione clean,
ricaricabile e accessibile a tutti. Sono molto orgogliosa di ciò che abbiamo creato: una vasta
gamma di formule consapevolmente uniche per occhi, labbra, viso e unghie.”

L’agenzia creativa Baron & Baron, con base a New York e Parigi, ha sviluppato un
packaging unico e personalizzato. Ispirata dalla stessa “Z” del logo di Zara, l’intera linea è
è stata progettata per migliorare l’esperienza d’uso di ogni singolo prodotto che contiene.

Il lancio è stato corredato dagli scatti di nove talenti della fotografia come Steven Meisel, David Sims, Marilyn Minter, Oliver Hadlee Pearch, Zoe Ghertner, Craig McDean, Nadine Ijewere, Mario Sorrenti e Fabien Baron – che hanno immortalato una serie di look creati da Diane Kendal per celebrare le diverse interpretazioni della bellezza.

Non ci resta che attendere il 12 maggio per testarli!

Fonte:vogue.it