Moda uomo: 5 tendenze primavera 2021

MODA UOMO PRIMAVERA

Come per la donna, anche l’uomo ogni stagione cambia il suo guardaroba od introduce nuove tendenze da indossare. Le collezioni moda uomo Primavera-Estate 2021 sono state presentate perlopiù in digitale, dato il momento storico che stiamo attraversando. Ma non per questo non possiamo parlare di novità, anzi riusciamo a delineare i 5 trend uomo che sono un assoluto must-have di stagione:

  • Bermuda: I pantaloni corti vengono tirati fuori dagli armadi maschili con l’avanzare della bella stagione. Sono freschi grazie a tessuti leggeri di cui sono fatti, come il cotone; la loro lunghezza varia in base ai gusti, va per la maggiore il modello sopra il ginocchio ma qualcuno osa con il bermuda più lungo. Per quanto riguarda le tonalità si può variare, dal blu senza tempo al beige. Come indossarlo? Per il giorno sneakers e T-shirt e per la sera camicia e mocassini per una combo perfetta!
  • Colori pastello: la primavera mette da parte le tonalità più scure in palette per dare il benvenuto ai colori pastello. Le passerelle/video si sono riempite di rosa, pesca, celeste, giallo lime, verde acqua, fino alle classiche più neutre come il bianco o il beige. Queste nuances sono state ormai sdoganate e inserite perfettamente anche nell’armadio maschile. La loro definizione è genderless.
  • Mix stampe: la scorsa stagione ci ha abituati ad una delle stampe più particolari, il tie&dye. Nelle nuove proposte 2021 di certo non manca, ma a questa se ne aggiungono altre. La tendenza che regna principe è il mixare le differenti stampe per creare uno stile unico, personale. Strisce, quadri, grafiche, ognuno sperimenta outfit in linea con i suoi gusti.
  • Minimalismo: dall’eccesso di stampe si passa al rigore. L’uomo della Primavera 2021 inizia a ricercare l’eleganza assoluta fatta di minimalismo. Gli abiti diventano meno strutturati, con tagli sartoriali e puliti nelle linee senza fronzoli. Minimal ma chic anche nelle versioni più comfy.
  • Tessuti naturali: le calde temperature richiedono certamente un abbigliamento fresco, dato da tessuti di qualità. Il primo che possiamo citare è il lino, non esiste un’estate senza pantaloni o camice in lino, e le versione più tailored dell’abito. Poi passiamo al cotone organico da tenere in considerazione soprattutto per le T-shirt. Tutti i materiali naturali diventano una tendenza da seguire.

Cristina

FOTO: VOGUE.IT