Il principe Carlo lancia la sua capsule in collaborazione con YOOX

Yoox net-a-porter e la The Prince’s Foundation del principe Carlo d’Inghilterra avviano una partneship a lungo termine, The Modern Artisan, che mira a rafforzare le competenze sartoriali e a formare professionalmente gli apprendisti artigiani nel Regno Unito e in Italia.

Una collaborazione del tutto inaspettata, ma con un risultato ottimale. Si tratta infatti di una capsule collection di 18 capi in tutto, 10 capi di abbigliamento femminile e otto capi da uomo ispirati a Leonardo da Vinci e “la convergenza di arte e scienza” nelle sue opere e 100% sostenibile. Le qualità ci sono tutte!

L’ideazione e a realizzazione sono il risultato degli studi di sei studenti italiani del centro di ricerca Fashion in Progress (FiP) del Politecnico di Milano e degli artigiani britannici che hanno seguito corsi di formazione professionale per la produzione di lusso in piccole serie presso il Centro di Formazione Tessile di Dumfries House. L’erede al trono commenta la linea di moda con queste parole:

Sono rimasto enormemente impressionato dagli sforzi, dalle idee e dalla visione mostrata dagli artigiani del Regno Unito e dell’Italia. Spero che conservino da questa esperienza un bagaglio di conoscenze e che abbiano capito come un approccio sostenibile alla progettazione e alla produzione possano essere utili e applicabili alle loro imprese o alle loro carriere future. La chiave per me è riscoprire l’importanza che la natura riveste, capire da dove provengono i materiali naturali e come possono essere utilizzati in modo sorprendente e innovativo. Dopo tutto, la natura è la fonte di tutto

La collezione può essere acquistata  Net-A-Porter, con dei costi che vanno dai 500 a 1.500 euro. I proventi derivanti dalla vendita della collezione saranno donati alla The Prince’s Foundation per sostenere lo sviluppo e la gestione dei programmi formativi destinati a preservare le competenze artigianali tessili.

FONTE:ANSA.IT