Venezia diventa città della moda a Luglio.

venzia sfilate

Dopo mesi di incertezze, luogo delle prossime sfilate sarà Venezia. I brand Valentino e Saint Laurent infatti, qualche giorno fa hanno annunciato le date dei loro show nella Serenissima. Rispettivamente il 15 ed il 14 luglio.

Valentino

Per prima la maison romana insieme al suo direttore creativo PierPaolo Piccioli, in una nota, hanno comunicato la loro decisione dello show per la collezione Valentino Haute Couture Autunno/Inverno 2021-22.

“L’attuale modalità “viaggia con la fantasia” in cui ci troviamo mi ha spinto sognare più in grande” – spiega Piccioli – “La mia prossima collezione Couture s’intitolerà Valentino Des Ateliers e l’approccio generale a questo progetto ha molto a che fare con il nome stesso. Mi sono messo alla prova nell’orchestrare una sinfonia di anime, menti e input creativi diversi. Tutte queste energie hanno portato la mia visione a Venezia, una città genera genuinamente e spontaneamente vibrazioni su arte, teatro, musica, architettura, cinema e tutto ciò che ha a che fare con la creatività. Ecco perché è stata una decisione naturale optare per questa idea. Sono un designer, un creatore di moda e bisogno di visualizzare le mie creazioni in cornici specifiche. Venezia è la cornice perfetta della collezione Valentino Des Ateliers”

Saint Laurent

Il brand francese porta la sua moda in Italia. Il direttore artistico Anthony Vaccarello “ha commissionato all’artista di fama internazionale Doug Aitken una grande installazione in situ che Saint Laurent offrirà alla città di Venezia e al suo pubblico”, ha riferito il brand di Kering in un comunicato stampa, specificando che “l’opera sarà l’area di allestimento della sfilata, in concomitanza con la Biennale di Architettura, e resterà accessibile al pubblico fino al 30 luglio 2021”. Saint Laurent per il momento non rivela la location dell’installazione che farà da sfondo alla collezione maschile Primavera-Estate 2022.

Fonte: fashionetwork.it