T-shirt 2021: idee look primaverili

A proposito di must have di stagione di cui abbiamo parlato in qualche articolo fa, tra gli evergreen della primavera rientra assolutamente la T-shirt. Letteralmente camicia a T, per la sua linea a maniche corte, girocollo e taglio dritto, è un capo che tutti ma proprio tutti abbiamo nel cassetto dedicato alle maglie. Negli anni questo semplice capo d’abbigliamento ha assunto un valore importante. Infatti, è diventato veicolo comunicativo tramite le scritte impresse, sia ironiche che di denuncia. Ne è esempio la famosa T-shirt bianca di MariaGrazia Chiuri per Dior decorata con la scritta “We Should All Be Feminists”, in riferimento ai diritti delle donne in totale spirito femminista. E ci sarebbe tantissimi altri esempi da citare, questo perchè è diventato fondamentale per gli stilisti esprimere ciò che pensano riguardo la loro collezione o dei fatti che accadono, e lo fanno proprio tramite le magliette.

Oltre ciò la T-shirt è un capo, nonostante la sua semplicità, fashion. Viene costantemente riproposta in tagli e colori diversi, ogni anno ci sono una miriade di versioni differenti. Questo ne sottolinea l’enorme utilizzo, sia da chi segue la moda con dei modelli più particolari che dai meno appassionati che la indossano tutti giorni durante i loro impegni lavorativi e non. Accontenta decisamente tutti.

Hanno calcato chiaramente anche le passerelle della Primavera-Estate 2021

La basic è bianca, ma le stampe come la marinière sono di tendenza, e anche i colori vitaminici che sanno tanto di bella stagione. In più le versioni crop-top o oversize. Il consiglio è: compratele tutte! Abbinate nel modo giusto sono adatte ad ogni look, ecco magari da evitare solo nelle occasioni più eleganti a meno che non abbia delle decorazioni eleganti.

Di seguito vi lasciamo con qualche idee look che potrete replicare all’istante:

Cristina

FOTO: VOGUE.IT – PINTEREST.IT