Soap Browns, la nuova tendenza delle sopracciglia

Soap browns, letteralmente sopracciglia di sapone, è l’effetto naturalmente spettinato delle sopracciglia. Soap Brows indica una specifica tecnica di “messa in piega” delle sopracciglia. Per ottenere questo effetto si usa una saponetta al posto del gel. Un metodo che in realtà i make-up artist professionisti usano da sempre perché garantisce una tenuta maggiore, e che i social hanno contribuito a rendere main stream.

Come ottenere le soap browns? Inumidite un pennello con uno spray per fissare il make-up, poi passatelo sulla saponetta e iniziate a spazzolare le sopracciglia verso l’alto finché i peli non prendono un effetto volutamente spettinato. Poi, con un ombretto per sopracciglia rifinitele e coprite eventuali buchi di colore.

Se avete i peli delle sopracciglia che sono poco cooperativi, il sapone li terrà in piega più a lungo rispetto a un normale gel. Un escamotage beauty da non usare sempre, soprattutto in estate, perché il sapone con l’acqua e il sudore potrebbe colare negli occhi.

E voi, avete già provato o proverete a realizzare le “sopracciglia di sapone”?

Fonte: glamour.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...