Kanye West sarà l’erede di Virgil Abloh da Louis Vuitton?

Kanye West sarà il successore di Abloh come direttore creativo della linea uomo di Louis Vuitton?

A poche settimane dalla morte del designer artefice del luxury streetwear Virgil Abloh, iniziano a diffondersi i rumors su chi prenderà il suo posto alla direzione creativa del menswear di Louis Vuitton. Una delle ipotesi che più sta facendo rumore, è quella riportata dal Daily Mail, che menziona Kanye West come erede di Abloh, spiegando che, addirittura, questa decisione sarebbe stata presa ancora prima della sua scomparsa. I due erano amici di lunga data, si sono conosciuti nel 2009 mentre prestavano servizio come stagisti per Fendi a Roma, e da allora il loro legame non è mai cessato. Kanye ha nominato Virgil direttore creativo della sua società Donda nel 2010 e non sono mancate diverse collaborazioni stilistiche nel corso degli anni.

L’indiscrezione ha suscitato pareri molto contrastanti. Il cantante ha affermato in passato che per lui sarebbe stato un sogno essere la guida creativa della maison francese, ma West è famoso per le sue grandi ambizioni come quella di diventare presidente degli Stati Uniti d’America. Perciò sembrava un’affermazione abbastanza lontana dalla realtà e, va ricordato, inoltre, che il rapper è entrato nell’orbita del gruppo Kering il concorrente per eccellenza di Lvmh.

Abloh, che è stato direttore artistico del marchio di lusso per l’abbigliamento maschile, è morto il 28 novembre dopo aver combattuto per due anni una rara forma di cancro, l’angiosarcoma cardiaco. Aveva solamente 41 anni.

E voi, sareste curiosi di vedere una super star come West alla guida di Louis Vuitton?

Fonte: pambianconews.com