Pitti e Milano Moda Uomo in presenza da giugno

PITTI

A seguito della decisione governativa di autorizzare lo svolgimento delle fiere internazionali in formato fisico a partire dalla metà di giugno, i due eventi di moda maschile, salvo altri impedimenti, saranno in presenza.

Il primo appuntamento sarà la Milano Fashion Week Men’s Collection si svolgerà dal 18 al 22 giugno 2021. Si alterneranno sia eventi digitali che eventi fisici con presenza di pubblico.

Qualche giorno dopo, contrariamente a ciò che succedeva prima del covid , ci si sposterà a Firenze. Il primo ad avere luogo sarà Pitti Filati, alla Stazione Leopolda di Firenze, dal 28 al 30 giugno. A seguire, dal 30 giugno al 2 luglio, nella loro storica sede in Fortezza da Basso, Pitti Uomo e Pitti Bimbo. Pitti Fragranze, invece, sempre alla Leopolda, è in programma da 17 al 19 settembre prossimi.

Claudio Marenzi, presidente di Pitti Immagine

“Siamo consapevoli delle responsabilità che, tornando per primi al formato fisico delle fiere, abbiamo nei confronti dell’intero settore moda e delle istituzioni (Governo, Agenzia Ice, Comune di Firenze, Regione Toscana, associazioni imprenditoriali) che hanno mostrato grande fiducia e considerazione verso il nostro lavoro ed è per questo che l’intera struttura dell’azienda sta lavorando senza sosta per organizzare i saloni con la massima partecipazione possibile di espositori, compratori e giornalisti. In termini qualitativi e di vivacità saremo all’altezza dello standard Pitti e delle aspettative delle aziende e, pensando a Pitti Uomo, sarà una 100esima edizione nel segno della concretezza e dell’orgoglio”.

La moda ripartirà da qui? Speriamo sia l’inizio verso il ritorno alla normalità e alla presenza in eventi fashion, che regalano un’emozione decisamente diversa dal guardarli attraverso lo schermo di un pc.

Fonte: fashionnetwork.com