Pandora: oro e argento riciclati entro il 2025

Pandora ha annunciato che entro 2025 la produzione di gioielli avverrà con materiali esclusivamente riciclati. “Oro e argento sono materiali splendidi che possono essere riciclati all’infinito, senza perderne la qualità. I metalli estratti secoli fa sono ancora come nuovi. Non si ossideranno e non si rovineranno mai. Speriamo di poter aiutare a sviluppare un metodo di lavorazione più ecosostenibile e di evitare che questi metalli preziosi finiscano nelle discariche. Vogliamo contribuire a costruire un’economia più circolare”, ha commentato Alexander Lacik, CEO di Pandora.

“Per molti anni, Pandora ha utilizzato metalli riciclati per realizzare i propri gioielli. Adesso siamo pronti per fare un ulteriore passo in avanti e abbandonare completamente l’utilizzo di oro e argento estratti. Questo è un impegno significativo che contribuirà a preservare l’ambiente e renderà i nostri gioielli ancora più ecosostenibili”, ha aggiunto Lacik.

L’argento è il materiale più utilizzato nei gioielli Pandora e, in base al peso, rappresenta più della metà dei materiali acquistati. Pandora utilizza anche in quantità minori oro, palladio, rame e pietre artificiali come nano-cristalli e zirconia cubica. La decisione di utilizzare solo oro e argento riciclati coinvolge tutti gli utilizzi di questi metalli nei gioielli Pandora, come l’utilizzo nei grani, nei prodotti semi-finiti come le collane e in altre parti che provengono da fornitori terzi.

Fonte: pambianconews.com