Pitti Uomo 96, torna la moda anni ’90

Si avverte una certa nostalgia dello stile anni ’90 per molti brand presenti a Pitti Uomo a Firenze. Forme e tessuti, ad esempio, fanno pensare ad un ritorno al grunge.

La giacca si accosta a t-shirt minimal, decorate da motivi baseball; il denim spazia da lavaggi vintage a tele comfort. Al jeans si alternano pantaloni più morbidi, maglie in cotone a costa inglese e t-shirt a stampa. Pied de poule, check colorati vestono occasioni più formali, mentre popeline e baby corde leggere sono ovunque. 

Dunque, ritorna un uomo più casual, basic, sportivo, comodo. Quello di Pitti Uomo è un uomo cosmopolita, che lavora e viaggia: la moda non può che accontentare e soddisfare le esigenze di un uomo sempre più moderno e social-dipendente.

Fonte: ansa.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...