Millennials vacanzieri a Pitti Uomo a Firenze.

Un millennial dall’animo vacanziero è l’uomo di Pitti Uomo 96, edizione speciale che celebra i 30 anni del salone di moda maschile.

L’uomo 4.0, a cui i 1.220 brand hanno dedicato il guardaroba, è un tipo nato negli anni ’90, tecnologico, social-dipendente, dall’animo green. Il nuovo uomo ha un atteggiamento disinvolto nei confronti della moda, con uno stile rilassato in volumi e costruzioni.

Il nuovo diktat, per la moda maschile, è proporzioni calibrate ed originalità. Un uomo che ci piace, senza pantaloni e giacche ai limiti del ridicolo, di tre taglie più piccole; senza più neanche giacconi e cappotti extra large.

https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura.shtml

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...