#Pilloledishopping: Lingeriè

La lingeriè nasce come capo intimo da nascondere sotto gli abiti, ma pian piano viene scoperto dai designer che lo portano in passerella. Prima lo si fa intravedere sotto camicie o vestiti ricamati, in pizzo nero trasparente. Ne sono esempio i tanti look della casa di moda Dolce&Gabbana che li introduce in quasi tutte le sue collezioni. I fashion show delle ultime stagioni hanno visto invece la presenza e l’utilizzo della lingeriè, in particolar modo canotte, bralette, sottovesti, come capo da mettere in vista ed indossare tranquillamente.

Naturalmente l’outfit va studiato bene in base all’occasione d’uso. Ad esempio per il giorno va bene una canotta o blusa in satin su degli shorts o jeans, senza esagerare troppo.

Per la sera è possibile osare un po di più. Crop top in pizzo o satin abbinati ad un blazer e un pantalone a vita alta, oppure una sottoveste da indossare come fosse un vestito.

Tanti i modi per rendere la lingeriè portabile ed elegante. Di seguito, come siamo solite fare, vi lasciamo le nostre idee per lo shopping del weekend:

Che ne pensate di questo trend di stagione? Vi piace?

Foto: https://www.pinterest.it/ https://www.vogue.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...