L’asimmetrico fa tendenza: il monospalla 2019

Gran parte dei brand che hanno sfilato per la stagione primavera-estate 2019, hanno portato in passerella il monospalla adattato sia a vestiti che a bluse o top.

Il primo monospalla che si ricorda nella moda è stata la creazione di Valentino per Jackie Kennedy nel 1967. Un lungo abito verde acqua con ricami ed una spalla scoperta che indossò durante una visita ufficiale in Cambogia. L’abito divenne iconico e simbolo di una femminilità fin a quell’occasione tenuta nascosta. Da quel momento in poi si diede il via all’immaginazione ed alla creatività di molti stilisti che decisero di includere nelle loro collezioni abiti dai tagli asimmetrici. Il trend è presente anche nelle collezioni della primavera-estate 2019, vediamo qualche esempio:

Come si evince dalle immagini, c’è molta attenzione nel realizzare capi che siano #oneshoulder. Essa permette alla donna di essere sexy, sensuale, senza però essere volgare. Un vestito o una maglia semplice con la presenza del monospalla è capace di rendere subito il nostro look attraente ed allo stesso tempo elegante. Può essere indossato sia di giorno che la sera, la differenza la faranno i tessuti. Come indossarlo?

Dal outfit più casual al più elegante, è adatto a tutte le occasioni! Non ci resta quindi che includere nel nostro shopping dei vestiti monospalla per essere di tendenza per tutta la stagione estiva. Di seguito qualche idea:

Cosa sceglierete? Abito o top?!

Foto: https://www.pinterest.it/
https://www.vogue.it/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...