Il Victoria and Albert Museum celebra la stilista Mary Quant

A Londra dal prossimo 6 aprile fino al 16 febbraio 2020 sarà possibile visitare la mostra dedicata a colei che ha reso celebre la minigonna nel 1963, Mary Quant. Oltre 200 i pezzi in mostra tra capi e accessori, compresi pezzi inediti direttamente dell’archivio personale della designer e dall’armadio di molte donne dell’epoca che li hanno indossati ed hanno deciso di donarli. L’esposizione divisa su due livelli riguarda i capi creati dalla designer tra il 1955 ed il 1975, e dalle minigonne agli hotpant, agli impermeabili in plastica alle scarpe in pvc.

“La rassegna ripercorre l’iter stilistico di Mary Quant: dagli inizi come stilosa studentessa londinese di arte a proprietaria di boutique in King’s road. Da popolare griffe di moda fino a diventare uno dei primi marchi internazionali al mondo di lifestyle con prodotti di ogni tipo: abiti, rossetti e lenzuola”, ha spiegato il direttore del museo, Tristam Hunt.
E continua “Mary Quant ha trasformato la moda, rovesciando il dominio della couture di lusso parigina e spostando i confini di quello che era accettabile che le donne indossassero»

I biglietti della mostra sono disponibili su
https://www.vam.ac.uk/exhibitions/mary-quant al costo di 12£

Fonte:
https://www.mffashion.com

Foto:
https://www.vam.ac.uk/exhibitions/mary-quant

Annunci

One Comment

Rispondi a cristinadellamore Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...